Preghiera in famiglia

Il prolungarsi di questo tempo di restrizioni o limitazioni alla vita liturgica e pastorale delle nostre comunità parrocchiali, porta con sé la necessità di mantenere alta la nostra attenzione e alcune precauzioni condivise. Come cristiani, comunque, siamo invitati a coltivare la nostra vita di fede attraverso la preghiera personale e familiare e quei gesti di carità fraterna che una simile situazione richiede.

Messaggi del Vescovo Beniamino Pizziol

Rosario in famiglia nella festa di San Giuseppe
(giovedì 19 marzo ore 21:00)

Una preghiera corale degli italiani per invocare la protezione di San Giuseppe, Custode del Signore e dell’umanità. La indice la Conferenza episcopale italiana con un appello nel quale comunica che“in questo momento di emergenza sanitaria, la Chiesa italiana promuove un momento di preghiera per tutto il Paese, invitando ogni famiglia, ogni fedele, ogni comunità religiosa a recitare in casa il Rosario (Misteri della luce), simbolicamente uniti alla stessa ora: alle 21:00 di giovedì 19 marzo, festa di San Giuseppe, Custode della Santa Famiglia.

Alle finestre delle case si propone di esporre un piccolo drappo bianco o una candela accesa. La preghiera sarà condivisa in diretta su Tv2000 e su Radio Oreb. La Cei ricorda anche il testo della celebre invocazione di Leone XIII, per la preghiera personale:

“A te, o beato Giuseppe, stretti dalla tribolazione ricorriamo e fiduciosi invochiamo il tuo patrocinio, insieme con quello della tua santissima Sposa”

Celebrazioni in diretta RADIO e TV

Santa Messa feriale

  • TeleChiara
    – ogni giorno feriale alle ore 07:00 da Monte Berico, presieduta dal Vescovo Beniamino
  • Radio Oreb
    – ogni giorno feriale alle 07:30 dal Carmelo
    – ogni giorno feriale alle 18:30 dalla Cattedrale;

Santa Messa festiva

  • Radio Oreb
    – sabato alle 18:30 dalla Cattedrale
    – domenica alle 09:00 da Monte Berico, presieduta dal Vescovo Beniamino
    – domenica alle 11:00 dalla chiesta di Lisiera
  • TVA Vicenza
    – domenica alle 09:00 da Monte Berico, presieduta dal Vescovo Beniamino
    – domenica alle 16:00

Queste celebrazioni, in ottemperanza alle indicazioni governative ed episcopali, avverranno a porte chiuse e senza la presenza di fedeli. Si invitano i sacerdoti della diocesi a celebrare comunque l’Eucarestia, preferibilmente ritrovandosi per zone pastorali, in una chiesa o comunità religiosa del territorio, senza concorso di popolo.

Oltre alle celebrazioni eucaristiche, Radio Oreb propone diversi momenti quotidiani di preghiera:
– i Vespri in diretta dal Carmelo ogni giorno alle 17:00
– il rosario biblico alle 14:25
– il rosario di Quaresima alle 20:15
– la compieta alle 23:45
– il Cammino diocesano di preghiera per la Quaresima ogni giorno alle 5:50, 12:15, 20:45 e 00:40, seguendo il Sussidio di preghiera in famiglia e personale per la Quaresima e Pasqua 2020
– la preghiera della Via Crucis ogni venerdì pomeriggio di Quaresima alle ore 15:00 Salva ed esci

Fare riferimento ai siti delle 3 emittenti per la verifica degli orari:

Ritorno alle celebrazioni con il popolo

Come avevamo preannunciato la scorsa settimana, in questi giorni sono state pianificate le modalità operative per poter riprendere gradualmente le celebrazioni liturgiche con il...

Ascensione del Signore

Incontrare il Risorto – “Io sono con voi tutti i giorni, fino alla fine del mondo”

AVE MARIA

Mi piace chiamarti per nome e dirti: Ave! Ai tuoi tempi la gente si salutava così. E ti dico anche: Piena di grazia. Sai? Sembra un cognome. Maria Pienadigrazia vuol dire che Dio ti ha fatta tutta buona, immacolata, eccetera, senza neanche un piccolissimo peccato.